Percorso Formativo


top-percorso

IL PERCORSO DI FACILITATORE:

Scopo della Formazione è fornire a ogni Facilitatore di Zen-Stretching® (FZS) la capacità di insegnare e seguire in modo competente la pratica dello Zen-Stretching® aiutando i praticanti (sia individualmente che in gruppo) non soltanto ad apprendere gli esercizi, ma soprattutto a saperli utilizzare per conoscere meglio il proprio equilibrio energetico e, partendo da questo, affrontare un graduale e progressivo lavoro di riequilibrio che consenta loro di migliorare il proprio benessere generale e la propria efficacia.

Il percorso si compone di diverse fasi, che vengono svolte in gruppo e individualmente.

 

Seminario o corso base:

  • Presentazione del sistema di lavoro
  • Analisi e pratica degli esercizi collegati a ogni Fase Energetica
  • Significato di Kyo e Jitsu: come li troviamo e riequilibriamo
  • Studio del percorso dei meridiani confrontato tra mappa di Masunaga e le linee di tensione che si formano nel proprio corpo grazie agli esercizi.
  • Riesame e pratica con i meridiani di Masunaga
  • Come impostare una seduta di Zen-Stretching®

 

Seminario di 2° Livello:
(15 ore in due giorni e mezzo o cinque lezioni settimanali)

  • Riesame delle esperienze fatte dopo il Livello base
  • Studio teorico e pratico dei concetti di Kyo e Jitsu, come si formano e come si può superare lo squilibrio energetico, anche in relazione alla propria condizione personale
  • Esame dettagliato dei percorsi della circolazione energetica, con sperimentazioni sul “sentire”
  • Progettazione del percorso di formazione personale individuando le tappe da seguire

A partire dal 2° Livello il Candidato si accorda con un Tutor che viene incaricato di seguire la sua preparazione con consigli, tutorial (4 obbligatori nel periodo della formazione), assistenza nei corsi di base, supervisione nei corsi o lezioni del Candidato, preparazione della Tesi e prova finale e quant’altro serve per accompagnarlo al termine della Formazione.

 

Seminario o corso di 3° Livello
(18 ore in tre giorni o sei lezioni settimanali)

  • Riesame delle esperienze fatte dopo il 2° Livello
  • 6 lezioni dedicate a esperienze con i movimenti dell’energia che coinvolgono i partecipanti nella percezione e individuazione delle qualità energetiche di ciascuno
  • Viene data particolare enfasi ai modi per trasmettere questi concetti e questa consapevolezza ad altre persone, sia in esperienze individuali che di gruppo

 

Presentazione di un lavoro di Tesi che comprenderà

  • I resoconti della pratica svolta autonomamente dal Candidato
  • I resoconti della pratica di insegnamento a individui o a gruppi svolta dal Candidato
  • Un lavoro di ricerca su un argomento inerente il Programma da concordare con l’Insegnante e il Tutor
  • Discussione della tesi in una Commissione di valutazione
  • Prova pratica di una lezione di Zen-Stretching® alla presenza della Commissione

 


In ogni caso si potrà accedere al percorso di formazione come FZS solo dopo aver frequentato regolarmente il corso di Zen-Stretching®, livello base, in forma intensiva o settimanale. Il Candidato che intende iscriversi alla Formazione può richiedere in Segreteria le indicazioni sulle procedure da seguire e i moduli da compilare per la domanda di iscrizione.


 

 

Costi:

La retta totale della formazione ammonta a € 1.500 (inclusa la retta del seminario base) da versare in 3 rate con pagamento al Circolo Arci Il Vaso di Pandora, intestatario del marchio e organizzatore della formazione.

In alternativa il Candidato può pagare di volta in volta la partecipazione alle fasi del percorso con un prezzario così suddiviso:

  • Seminario di base (12/24 ore): 200 €
  • Secondo livello (15 ore): 450 €
  • Terzo livello (18 ore): 650 €
  • Tutorial: 60 (almeno 4 obbligatori) = 240 €
  • Esame finale e discussione della tesi: 150 €

Il tempo di svolgimento del Programma viene determinato in relazione al lavoro da svolgere e ai tempi soggettivi di apprendimento, e verrà quindi di volta in volta valutato di comune accordo, ma con valutazione finale e decisiva della Responsabile. Al termine del Percorso Formativo avrà luogo un esame con aspetti teorici e pratici, in base al cui risultato la Responsabile concederà e consegnerà l’attestato di partecipazione alla Formazione che certifica la qualifica di Facilitatore di Zen-Stretching®. Tale qualifica consente al Facilitatore di Zen-Stretching l’utilizzo del marchio alle condizioni stabilite nel contratto che viene rinnovato annualmente.